Una studentessa modello con la media del 10

È una neodiciottenne e si chiama Alessandra Contestabile, viene da Celano (Aq) e, quest’anno, ha frequentato la classe IV G del Liceo Scientifico Vitruvio Pollione, di Avezzano, riportando una pagella finale da sogno con la media del 10.

La giovane non è di certo passata inosservata; aderendo, infatti, a progetti curati dalla scuola, è stata persino a New York, dove ha partecipato alla simulazione di una seduta dell’Onu, esperienza poi ripetuta anche al Parlamento Italiano, dove ha preso una menzione d’onore e ad un quiz televisivo.

Alessandra, però, è una giovane ragazza come tante, presa da impegni ed interessi vari, al di fuori dei doveri scolastici, proprio alla stregua di tutti i suoi coetanei. Tra i suoi passatempi: le uscite con gli amici, i viaggi e lo sport. Dice, inoltre, di sentirsi portata, in particolar modo, per l’ingegneria civile, esattamente come suo padre Mauro, ingegnere e direttore al Consorzio di Bonifica.

Molto legata alla sua famiglia, Alessandra, ringrazia apertamente i suoi genitori, ritenendoli dei maestri di vita: «Sono loro, (papà Mauro e mamma Caterina), il mio vero punto di riferimento. I miei mi hanno sempre saputo indirizzare; sia io che mio fratello minore Domenico -studente, anche lui, del Liceo scientifico-, sappiamo che possiamo sempre contare su di loro».

Fonte: Terremarsicane.it
Aggiornamento: 26-03-2014 (26)
Sezione: School at Work
Rubrica: Scuola