Storia e numeri della Playstation

tecnologia_19-02-2017La playstation è uno dei passatempi migliori degli studenti e con l’ultimo modello, la Playstation 4, la Sony ha creato la consolle di giochi da casa più potente al mondo. Soltanto nel periodo di Natale 2016 le copie vendute sono state 53,4 milioni.

Una di queste consolle è finita a casa mia e ogni giorno mi diverto moltissimo a giocarci. Il suo scopo principale è quello di permetterci di giocare con i giochi più in voga del momento, ma non solo. Con la playstation 4, infatti si possono anche guardare dvd o blu-ray, navigare su internet e soprattutto giocare contro avversari on line e questa cosa la rende ancora più coinvolgente.

IL CREATORE
Il creatore di questa strabiliante consolle è il giapponese Ken Kutaragi, nato a Tokio nel 1950. Il suo successo è iniziato con la creazione del primo modello di consolle, ossia la playstation 1, ed è continuato e aumentato grazie alle successive evoluzioni, ovvero la playstation 2 e 3. Kutaragi è stato così importante in questo campo da essere chiamato “the father of playstation”, ossia il padre della playstation. Tutti gli appassionati del genere, me compreso, dovrebbero ringraziarlo ogni giorno per aver reso così semplice giocare, anche da casa, con i più famosi videogiochi al mondo.

LE EVOLUZIONI DELLA PLAYSTATION
PLAYSTATION: presentata in Giappone dalla Sony nel 1994 e disponibile in Europa dal 29 settembre del 1995, aveva un supporto di memorizzazione cd-rom, poteva essere controllata dal dualshock (joipad), ne furono vendute 102,49 milioni di unità in tutto il mondo e il gioco più diffuso era “Granturismo Auto” (10,95 milioni di copie vendute).

PLAYSTATION 2: uscita nel 2000, la playstation 2 faceva parte della sesta era ed era retrocompatibile con tutti i giochi playstation, ma con bisogno di una memory card. Come il suo predecessore ebbe un restiyling chiamato modello “slim” che ne riduceva le dimensioni e ne aumentava la potenza, anche aggiungendo una porta ethernet. Uscì un altro modello nel 2003 chiamato PSX. Furono vendute ben 157,68 milioni ma raggiunte nel 2015.

PLAYSTATION 3: fu messa in vendita l’11 marzo 2006 e si trova alla settima generazione. Questa console portò una grande innovazione: non serviva più una memory card per salvare i giochi, ma si usava la memoria della consolle stessa. Portò anche l’innovazione del playstation plus, una modalità di gioco online. Anche questa consolle ebbe una rivisitazione slim.

PLAYSTATION 4: messa in commercio il 15 novembre 2013 negli USA il 29 novembre 2013 in Europa e il 22 febbraio 2014 in Giappone, la playstation 4 è la consolle attuale della serie. Si può trovare un modello slim, solo più piccolo dell’originale e un modello chiamato pro , quasi il doppio più potente dell’originale.

Autore: Riccardo Silveri
Progetto: School at Work (2A, Secondaria di Primo Grado – Balsorano, Aq)