SAGGISTICA
127kBdiarte: pensare l’arte in rete

libri_127kbdiarte127kBdiarte: pensare l’arte in rete è un saggio di ELASTIC Group of Artistic Research. È il primo libro della serie E.G.A.R. Lab: format partecipativo di co-scrittura connettiva nato da una esperienza in rete. Il volume si sviluppa attraverso 24 “tag” (parole chiave) che generano: una serie di domande, le relative risposte, un punto di arrivo. Il tutto condito da una visione filosofica fortemente ironica.

INFO
• Titolo: 127kBdiarte: pensare l’arte in rete
• Autore: ELASTIC Group of Artistic Research
• Copertina: ELASTIC Group of Artistic Researchacquista
• Collana: I saggi. E.G.A.R. Lab
• Anno di edizione: 2015
• ISBN: 978-88-89875-42-1
• Pagine: 184
• Costo: € 15

CONTENUTI
127kBdiarte: pensare l’arte in rete è il saggio dell’uomo di oggi – io, tu, noi – che vuole riflettere sul caso arte contemporanea, non più chiuso nella stanza accanto alla stufa di Kant, ma in una moderna agorà: la rete. Nato da una esperienza connettiva (un “weblog” in cui gli autori si interrogano e gli internauti rispondono), 127kBdiarte è anche il libro di tutti noi, perché non si vuole un lettore passivo ma un co-scrittore, il quale, stimolato da domande/risposte, continua a farlo vivere e crescere. Occorre dunque munirsi di matita o penna per riempire gli spazi vuoti. Questo non è un volume da leggere, ma da pensare e fare: plug & play.

L’AUTORE
ELASTIC Group of Artistic Research, coppia di artisti italo spagnoli che da oltre 15 anni si occupa di arte in modo trasversale attraverso la filosofia, la teoria del testo, il pensiero connettivo, lo spazio dell’architettura e i new media. Noti internazionalmente per essere i pionieri artistici e teorici della Public Video Art.

PERCHE’ LEGGERE 127KBDIARTE
• Innanzitutto non è un libro “da leggere” ma da pensare e fare.
• La chiave del libro sta nella leggerezza della ricerca dialettica sull’arte, l’artista, l’opera, la critica, il mercato, il pubblico, i nuovi musei, le nuove architetture, i nuovi media.
• Un libro-LEGO costruito da domande incalzanti dettate da una visione filosofica fortemente ironica.
• Attraverso gli interrogativi posti, il volume cerca nuove strade sul caso arte contemporanea da percorrere insieme al lettore.

EXTRA
• Leggi le prime pagine
• La voce ELASTIC Group of Artistic Research su Aurorapedia
• Scarica sfondi (desktop, hd, widescreen, iPhone, iPad) e segnalibro