La spada longobarda apre a Latina la seconda edizione di Giallolatino

Avrà inizio giovedì 25 settembre la seconda attesissima edizione di Giallolatino, l’evento letterario ideato da Ego per promuovere il territorio pontino attraverso la letteratura gialla e noir. Ad aprire la prima delle quattro giornate in cui si articola l’evento sarà la scrittrice Angela Generali, che alle ore 10 presenterà La spada longobarda ai ragazzi della Scuola Media Corradini di Latina.

Il coinvolgimento degli alunni delle scuole del capoluogo pontino una delle novità di questa seconda edizione, che prevede una sezione del concorso letterario a loro dedicata. La spada longobarda è un romanzo storico ambientato nel 1091: fatti di sangue, amore, combattimenti e l’educazione cavalleresca sono gli ingredienti di un documentato spaccato di vita quotidiana medievale all’ombra del celebre monastero di Montecassino.

Alle ore 11.30 presso il Liceo Artistico sarà invece possibile partecipare alla prentazione del fumetto Unità speciale in cui gli scrittori e sceneggiatori Cinzia Tani e Roberto Riccardi raccontano le gesta del Corpo dei Carabinieri. Tutti i pomeriggi, a partire dalle ore 17, sarà il Museo Cambellotti di piazza San Marco a ospitare gli incontri di Giallolatino, cominciando con l’esposizione e la premiazione dei lavori dei ragazzi del Polo Artistico di Latina partecipanti al concorso “Giallolatino Arte”.

Alle 17.30 avrà inizio il convegno “Carabinieri in giallo”, con la presentazione dell’antologia, pubblicata da Mondadori, in cui sono raccolte le storie nate dalle penne e dall’estro creativo degli uomini in divisa. Dalle 18.30 alle 20.00 lo scrittore Giulio Leoni presenterà il romanzo E 31 con la morte pubblicato dalla casa editrice Mondadori. Alle 20.30 avrà inizio il lancio del cortometraggio L’attesa, tratto da un racconto di Gian Luca Campagna, per la regia del giovane e promettente Christian Antonilli, a seguire “aperitivo in giallo” per tutti i presenti.

La giornata inaugurale di Giallolatino si concluderà con il primo dei tre film che verranno proiettati per l’occasione al Cinema Giacomini a partire dalle ore 22.30, Hannibal Lecter: Le origini del Male. L’ingresso a tutti gli incontri è libero e gratuito.

Fonte: Culturalnews.it