Fare sport da giovani aiuta per tutta la vita

Ricercatori svizzeri affermano l’importanza del legame tra il fare sport da giovani ed il restare in forma da anziani.

E’ uno dei primi consigli che si dà da piccoli, quando a scuola si inizia ad intraprendere la ginnastica e tante altre attività sportive, con genitori ed insegnanti che spesso spronano a fare attività fisica anche al di fuori del contesto scolastico: fare sport fa bene.

Da una ricerca di questi giorni, emergono dati che incitano ancor di più ad intraprendere carriere sportive o comunque amatoriali; infatti, pare che mantenersi in forma negli anni del liceo, aiuta anche ad invecchiare meglio, arrivando in splendide condizioni di salute oltre i 70 anni.

Sono stati i ricercatori dello Swiss Federal Institute of Technology di Zurigo a dimostrare questa importante correlazione: esaminando 712 veterani della seconda guerra mondiale, con un’età media di 78 anni, si è notato che coloro che praticavano costantemente attività sportiva negli anni liceali, godevano di una salute di gran lunga maggiore rispetto a quella di chi invece era a digiuno di palestre o piscine.

Ovviamente, bisogna tener conto anche di altri fattori, quali il fumo (in molti infatti avevano il vizio delle bionde ed hanno vanificato di fatto i vantaggi di aver svolto attività fisica), le condizioni igieniche, così come anche la qualità della vita nella città di provenienza. Insomma, diversi i fattori presi in esame, ma alla fine il risultato è unico: se si fa sport da giovani, si invecchia meglio.

Fonte: Centrometeoitaliano.it
Aggiornamento: 08-01-2014 (2)
Sezione: School at Work
Rubrica: Benessere