Emanuele Macone

emanuele-macone_15-01-19Emanuele Macone, nato a Gaeta il 13 ottobre del 2000, è uno degli astri nascenti del panorama televisivo italiano. Emanuele ha già recitato nelle serie televisive I misteri di Laura, Amore pensaci tuDon Matteo 11 e nel film Quando sarò bambino, a fianco di Sergio Rubini e Lello Arena.

IMPEGNO E SACRIFICIO
«Quando ho scelto il Liceo Musicale “Manzoni” di Latina» spiega Emanuele «ho capito che il lavoro sarebbe diventato più duro. Mi alzo tutte le mattine alle 5, torno alle 15:30 e studio anche due strumenti. Quando vengo convocato sul set, porto con me le pagine da studiare. È un impegno molto duro. Molti miei coetanei non comprendono la mole di lavoro e lo sforzo fisico: pensano che per me sia solo un divertimento, ma non lo è affatto».

L’INIZIO CON LA TELEVISIONE
«I misteri di Laura ha segnato il mio debutto. Quando fui scelto per il provino e mi dissero che sarei andato a Praga, non credevo alle mie orecchie. Conservo un ricordo straordinario di tutti, ma proprio tutti. Il regista Alberto Ferrari aveva sempre un occhio di riguardo per me. Il cast, eccezionale, era composto da persone semplici e divertenti come Gianmarco Tognazzi, Carlotta Natoli e Daniele Pecci».

GLI ATTORI PREFERITI
«Nel mio lavoro mi ha ispirato molto Jack Nicholson, ma adoro anche Robert De Niro e, tra i più giovani, Brad Pitt, Will Smith, Bradley Cooper. Tra gli attori italiani adoro Edoardo Leo, Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e ho scoperto delle meravigliose persone in Filippo Nigro, Carmine Recano, Emilio Solfrizzi».