Creatività e impegno per raggiungere i sogni

Martedì 12 marzo 2016 presso la scuola secondaria di primo grado “Padre Rodrigo Di Rocco” di Castelliri, alla presenza del dirigente scolastico Anna Zeppieri, si è svolto l’incontro conclusivo del laboratorio di lettura e scrittura creativa, seguito durante l’anno scolastico. Il laboratorio, inserito nell’ora di approfondimento di Lettere, è stato effettuato dalle classi I A, I B, II A e della scuola di Castelliri e dalla classe I D della sede “ex Baisi” di Isola del Liri.

DALLA LETTURA AL FUMETTO
Adamo D’Agostino, sceneggiatore della Disney, ha tenuto una lezione sul fumetto. L’opportunità dell’incontro deriva dalla lettura dei testi di narrativa della casa editrice Psiche Aurora. Lo sceneggiatore ha consigliato ai ragazzi di leggere qualsiasi tipo di libro. «Senza lettura non si puo’immaginare nulla» ha spiegato «poiché gli occhi non sanno». Gli alunni della I D hanno chiesto consigli sulla realizzazione del fumetto iniziato in classe. Sono partiti da una fiaba e hanno realizzato un canovaccio sul fumetto.

IL PROGETTO VIDEOGIOCO
«Gli altri alunni» spiegano le docenti «hanno creato bozze di sceneggiature di videogiochi: sono partiti dalla lettura del testo narrativo per creare un personaggio, protagonista di un videogioco, infine hanno inventato l’ambiente e le prove da superare. La parte centrale dell’incontro è stato il laboratorio sui personaggi della Disney. Tutti i ragazzi si sono cimentati nel riprodurre i disegni creati alla lavagna. Hanno compreso che l’immaginazione deve essere supportata dalle storie ma anche da tanto impegno per apprendere la tecnica più appropriata».

SOGNI DA REALIZZARE
L’editore Luca Leone ha dato rilievo al tema dell’immaginario e ha spronato gli alunni all’impegno per la realizzazione dei propri sogni. Ha ribadito che anche da un piccolo paese possono avverarsi grandi sogni. L’incontro si è rivelato molto proficuo e di stimolo sia per le docenti che per gli alunni.