Coronavirus: per i cinesi didattica online in scuole e università

studenti_18-02-20Tutte le università, le scuole primarie e secondarie di Shanghai avvieranno un programma didattico online a partire da marzo per far fronte alla prevenzione e al controllo della nuova epidemia di coronavirus. Lo comunicano oggi le autorità locali.

PROGRAMMI COMUNI
Secondo Lu Jing, direttore della Shanghai Municipal Education Commission, in una conferenza stampa sulla prevenzione e il controllo del virus, sarà adottato un programma di insegnamento unificato il 2 marzo da tutte le scuole primarie e secondarie di Shanghai.

IN TV E SULLA RETE
I corsi online, registrati da oltre 1.000 insegnanti in tutta la città, saranno trasmessi in TV da 12 canali. Gli studenti potranno guardare i corsi in diretta e ritrasmetterli in TV e online. Lu ha affermato che la formazione online non è un sostituto completo dell’apprendimento nel campus. Dopo la riapertura della scuola, saranno organizzati corsi supplementari e potenziati.

OBBLIGO PER GLI STUDENTI
Secondo Lu, i college e le università di Shanghai svolgeranno corsi online secondo le proprie condizioni, inoltre gli studenti non saranno obbligati a frequentare i corsi online ogni giorno. Il direttore comunica che la data di riapertura delle scuole a Shanghai dipenderà dall’evoluzione dell’epidemia.